Le capacità e le conoscenze sviluppate dalla Greengea garantiscono un approccio globale alle problematiche inerenti lo studio e la bonifica di suoli ed acque di falda potenzialmente contaminati.

Una bonifica efficace di un sito contaminato richiede uno studio approfondito: la sua storia, gli aspetti geologi e chimici, il futuro utilizzo del terreno e dell’acqua, i rischi connessi e la successiva integrazione di tutti questi aspetti in un piano di bonifica. Greengea coniuga le capacità in ambito scientifico e ingegneristico con solide competenze nei campi della sicurezza, della pianificazione, della progettazione, della supervisione ed esecuzione dei lavori, per fornire soluzioni efficaci di bonifica.

Nello specifico Greengea è in grado di effettuare:

  • elaborazione del modello concettuale;
  • piano di caratterizzazione;
  • elaborazione di analisi di rischio sito-specifica con l’ausilio dei software GiudittaRome e Risk;
  • progettazione di bonifiche;
  • assistenza alla dismissione di impianti, procedura di restituibilità del sito in funzione della destinazione d’uso futura.

Anche per le aree interessate alla presenza di materiali contenenti amianto Greengea è in grado di effettuare la completa mappatura del sito finalizzata alla valutazione sullo stato di manufatti contenenti amianto nonché la valutazione del rischio riferita agli ambienti circostanti, ai residenti ed ai lavoratori. La Greengea effettua inoltre la progettazione della bonifica in linea con le più recenti normative di settore.