Con il termine “ambiente confinato” si intende un luogo/ambiente circoscritto, totalmente o parzialmente chiuso, che non è stato progettato e costruito per essere occupato da persone, né destinato normalmente ad esserlo, ma che all’occasione può essere impegnato per l’esecuzione di interventi lavorativi quali l’ispezione, la manutenzione o la riparazione, la pulizia, l’installazione di dispositivi tecnologici. Greengea possiede apparecchiature all’avanguardia per il monitoraggio e la valutazione di tali ambienti. La corretta valutazione del rischio e la fase del monitoraggio iniziale rappresentano elementi cardine sui quali basare la concessione dei permessi di lavoro.